Lacan e Lèvi-Strauss

«Probabilmente ci si aspetta che io affronti il tema classico dell’inconscio strutturato come un linguaggio, concetto cardine dell’insegnamento lacaniano espressamente mutuato da LéviStrauss, e in particolare da Le strutture elementari della parentela e da Antropologia strutturale. E invece il mio intervento ruoterà intorno a ciò che Lacan, in una sorta di confronto serrato con LéviStrauss, configura come ragione psicoanalitica. Questo concetto prende forma progressivamente nel capitolo III del Seminario X. L’Angoscia, in rapporto alla dicotomia, all’opposizione valorizzata da Lèvi-Strauss fra ragione analitica e ragione dialettica.»