L’AE scienziato, l’AE artista

«Questa formulazione, originale ma ardita, non mi ha lasciato indifferente nel momento stesso in cui mi veniva proposta come traccia per una riflessione.»